Dopo 12 giorni di attesa (per problemi tecnici con lo store ufficiale) finalmente è arrivato a casa fra le mani di un corriere GLS. Galeotto fu un articolo su leganerd che mi ha mostrato che la robotica, che repotavo essere un mondo misterioso e irraggiungibile, è alla portata di chiunque abbia un minimo di pazienza. Se poi a questo si aggiunge l’ispirazione opensource che muove il progetto Arduino, per me l’acquisto era inevitabile. Continua a leggere